15 risposte a 15 domande

Mannasses Kibochi

"Il mio sogno è continuare a lavorare per garantire una buona qualità e una maggiore quantità nella produzione dei miei caffè".

Il produttore di caffè verde Mannasses Kibochi e la sua famiglia

Produttore Mannasses Kibochi

“Fin da bambino ho lavorato sulla terra, fino a quando ho deciso di specializzarmi nella coltivazione del caffè. Nel 2005 sono diventato coltivatore di caffè, anche se fin da piccolo ho aiutato mio padre a gestire la sua piantagione. Il padre di Moses Kamura era un coltivatore di caffè ed è stato lui a insegnargli a lavorare nei campi e a trasmettergli il rispetto e la passione per il caffè. Alla morte del padre, ereditò parte del patrimonio di famiglia, che chiamò Gifted, in quanto dono del padre. Moses, che ha iniziato a lavorare duramente sulla terra per ottenere buoni risultati nel suo raccolto, oggi i suoi caffè si distinguono per la loro qualità. Moses è un produttore innovativo, che si differenzia dal resto dei produttori della sua regione perché produce alcuni dei suoi caffè con processo naturale, essendo in Kenya il processo lavato il metodo tradizionale.

Perché sei coinvolto nella coltivazione del caffè?

Mi dedico alla coltivazione del caffè per tradizione familiare, sono la terza generazione di coltivatori di caffè nella mia famiglia, ho ereditato l’azienda agricola alla morte di mio padre..

Da quanto tempo lavora nella produzione di caffè?

Fin da bambino ho lavorato aiutando mio padre a coltivare il caffè nell’azienda agricola di famiglia, sono produttore dal 2008, quando ho iniziato a produrre i miei caffè nella fattoria Spikes.

Fattoria Spikes dell'origine del caffè keniota Kenya

Qual è la parte più soddisfacente del suo lavoro?

Sono appassionato di coltivazione del caffè e ne traggo un buon profitto.

Quali sono i momenti più critici nel processo di produzione dei vostri caffè?

Un punto critico per me nella produzione dei lotti è il processo di essiccazione. processo di essiccazione del caffèDeve essere uniforme perché questa fase, come molte altre, sarà importante per le sfumature che troveremo nei sapori del caffè.

Quale fase del raccolto considera la più importante?

Ogni fase del processo dei nostri caffè è importante, non potrei sceglierne una perché tutte le fasi sono importanti.

Qual è la fase più delicata dell'intero processo di produzione del caffè?

La fase che considero più delicata è l’essiccazione del caffè.

Quali controlli di qualità applicate ai vostri caffè nella catena di produzione?

Tra i controlli di qualità che applico ai miei caffè, ne sottolineo due che supervisiono personalmente: la fumigazione degli alberi di caffè e la raccolta delle ciliegie al punto ottimale di maturazione.

Quanti membri ci sono nel vostro team del processo di produzione del caffè?

Nell’azienda agricola lavorano 4 persone fisse tutto l’anno, anche se questo varia durante la stagione del raccolto, quando lavorano circa 15 persone.
Il produttore di caffè verde Mannasses Kibochi, della Spikes Farm

Com'è la cultura del caffè nella tua regione?

La cultura del caffè nella mia regione si basa principalmente su piccoli produttori che vendono il loro caffè a cooperative vicine.

Cosa significa per lei la sostenibilità?

Garantire ai coltivatori di caffè prezzi sostenibili, in modo che possano continuare a lavorare a lungo con continuità e sicurezza e che i loro figli e nipoti possano fare lo stesso.

Quali informazioni vorresti ricevere dai torrefattori sui tuoi caffè?

Dai torrefattori vorrei sapere che opinione hanno dei lotti che produciamo.

Qual è l'aspetto sociale che la preoccupa di più nel settore?

L’aspetto sociale che mi preoccupa nel mio settore è che i giovani vogliono sempre meno dedicarsi all’agricoltura.
Il produttore di caffè verde Mannasses Kibochi nella sua azienda agricola Spikes

In che modo la sua azienda è diversa dalle altre della stessa regione?

Credo che la differenza stia nel fatto che seguiamo tutte le procedure necessarie in ogni fase della produzione, per ottenere caffè della migliore qualità.

Come pensa che sia il futuro per le fattorie del caffè?

Penso che il futuro delle piantagioni di caffè dipenda dai prezzi: se questi si mantengono, un maggior numero di agricoltori potrà investire in maggiori risorse nelle proprie aziende.

Qual è il tuo sogno di caffè?

Ilmio sogno è continuare a produrre caffè nella terra che mio padre mi ha insegnato a coltivare e ad amare, seguendo questa eredità generazione dopo generazione.

Pubblicazioni del nostro blog sul caffè