Due Oceani

Nicaragua

Lunga tradizione legata alla coltivazione di caffè

Il Nicaragua è un paese con una lunga storia di produzione di caffè verde.

Quello che devi sapere sul Nicaragua come origine del caffè

  1. È una delle otto origini del caffè che compongono la geografia del caffè di Two Oceans
  2. Dispone di 12 zone caffè , ognuna con il proprio profilo tazza differenziato.
  3. Il 98% della sua produzione è di specie arabica e il 2% di specie robusta
  4. L’1,07% della terra coltivata, 140.000 ettari, è piantato con alberi di caffè.
  5. Le varietà di Arabica più coltivate sono Caturra, Bourbon, Pacas, Catuai, Catimore, Maragogype e Pacamara.
  6. La sua produzione è di piccoli proprietari con migliaia di famiglie dedite e dipendenti dalla sua coltivazione
Raccoglitore con cesto di ciliegie di caffè di Nueva Segovia
Persona apreciando las vistas de la selva de la región cafetera de Nueva Segovia
  1. Il caffè nicaraguense ha una denominazione d’origine protetta – DOP: Dipilto – Jalapa
  2. A Mare Terra Coffee importiamo e distribuiamo tutte le qualità di caffè prodotte in Nicaragua, eccetto la più bassa, quella commerciale.
  3. 11° produttore mondiale di caffè
  4. La coltivazione del caffè iniziò nel suo territorio all’inizio dell’ottocento
  5. Raccoglie caffè da dicembre a marzo ed esporta caffè da gennaio a luglio .
  6. Il metodo tradizionale e più radicato di lavorazione del caffè si chiama Lavado
  7. La maggior parte delle piantagioni di caffè in Nicaragua sono coltivate tra i 400 e i 1.500 metri sul livello del mare.
  8. La dimensione standard dei sacchi di caffè verde nel paese è di 69 chili, da Mare Terra Coffee lo imballiamo, a seconda della qualità, in 60 kg, 30 kg e 5 kg
  9. I cinque principali paesi importatori di caffè nicaraguense sono: Stati Uniti, Germania, Belgio, Italia e Canada.

11º

Produttore mondiale

12

Regioni del caffè

332

Mille coltivatori di caffè

140

Mille ettari con piante di caffè

Il Nicaragua ha un enorme potenziale per la produzione di caffè di alta qualità.

Coltivazione di caffè in Nicaragua

La topografia nicaraguense è varia e permette di coltivare il caffè ad alta quota, il suolo vulcanico è particolarmente favorevole alla crescita dei semi di caffè che hanno bisogno di minerali e nutrimento per una crescita ottimale.

Il Nicaragua ha cinque ecosistemi principali, le colate di lava dei suoi vulcani, i laghi del cratere, i laghi Cocibolca e Xolotlán, l’isola di Ometepe e le foreste di bambù della costa caraibica. Il Nicaragua ha il 10% della biodiversità del mondo, il che rende la sua terra adatta alla coltivazione del caffè verde.

I terreni dove si coltiva il caffè in Nicaragua sono ricchi di minerali, sono di origine vulcanica e si trovano nel terreno montagnoso del paese, il che rende difficile ai coltivatori di caffè il trasporto del raccolto ai mulini o al mercato.

In Nicaragua ci sono quattro tipi di clima, il clima della savana tropicale, il clima subtropicale secco, il clima della savana monsonica e il clima della foresta tropicale. I climi tropicali e i loro derivati sono ottimali per lo sviluppo delle piante di caffè. La piovosità media annua del territorio è stimata in 2.280 mmm. Le piogge possono verificarsi in qualsiasi mese dell’anno, ma la maggior quantità di acqua cade tra i mesi di maggio e novembre.

Cavalli che trasportano sacchi di caffè attraverso le montagne

Il caffè è il più importante prodotto agricolo del Nicaragua con un alto impatto sui settori economici e sociali del paese.

Anche se il Nicaragua è uno dei paesi più poveri dell’emisfero occidentale, sta facendo progressi in termini di benessere sociale. La produzione di caffè è vista come un motore di sviluppo e di sostegno al settore rurale.

  • Il caffè rappresenta il 25% delle esportazioni totali del Nicaragua.
  • Il contributo del caffè al PIL agricolo del Nicaragua è del 33%.
  • La dimensione media dell’azienda per produttore va da 1 a 14 ettari.
  • Il tasso di equità nella produzione di caffè in Nicaragua è di 6,3 a 3,7 (63% uomini e 37% donne).
  • L’età media dei coltivatori di caffè è tra i 35 e i 45 anni.

Mappe di caffè di origine Nicaragua

Per promuovere la tua azienda, la cultura del caffè, mappe del caffè dell’intera origine o per regioni del caffè

Zone e Dipartimenti

È l’11° produttore di caffè al mondo, con caffè coltivato in tutte le regioni.

I nostri caffè verdi da cui importiamo e distribuiamo
Origine Nicaragua

Pronti per brindare – Ordinati per gamme – Scoprili ora

Una selezione dei nostri caffè verdi che importiamo e distribuiamo da Origin Nicaragua.

Pronto per la tostatura – Varietà in tazza e qualità convalidate nel nostro laboratorio – Caffè redditizi, affidabili e fedeli per consolidare o far crescere il tuo mercato – Scoprili ora

I coltivatori di caffè del Nicaragua

Il modo migliore per conoscere il caffè guatemalteco è ascoltare coloro che dedicano la loro vita a produrlo: i suoi coltivatori.

Martha e Ana Albir

Due Oceani | Nicaragua | Regione Nord |Nueva Segovia

Ci dedichiamo alla coltivazione del caffè, a causa dell’eredità dei nostri genitori e del nostro amore per il caffè.
Dal 2013 siamo produttori di Fincas Bethania e Las Hortensias. Un punto critico per noi è la grande dipendenza che abbiamo dal clima per lo sviluppo dei nostri caffè”.

Isacio Albir

Dos Océanos | Nicaragua |Región Norte |Nueva Segovia

”Me dedico a la caficultura, por herencia familiar.
Produzco cafés desde hace 16 años.
Unos de los puntos críticos sobre el proceso de la producción de mis cafés son el momento del corte y el secado del café”.

Pianifica i profitti, le scorte, la crescita e la promozione con il nostro team di consultori

Nicaragua, una lunga tradizione di coltivazione del caffè

La produzione di caffè in Nicaragua è concentrata negli altipiani di Matagalpa e Jintotega, e l’industria del caffè è divisa tra grandi proprietà, cooperative e piccole associazioni di produttori.

La cultura del Nicaragua è una miscela di culture indigene, spagnole e africane. Le tradizioni culturali sono ancora conservate, come le danze con diversi ritmi musicali, le città coloniali e la gastronomia che rendono questo paese magnifico, all’interno delle sue tradizioni la coltivazione del caffè è ancora molto presente, offrendo una grande varietà di sapori.

Il Nicaragua è un paese di grande ricchezza naturale, un paese vulcanico e tropicale con una terra di ricca biodiversità. Laghi, giungle, spiagge incontaminate e riserve naturali con flora e fauna esotica, belle città e gente affascinante formano un ambiente eccezionale per la produzione di caffè in questo paese.

I caffè nicaraguensi sono associati a una brillante acidità citrica, un corpo morbido e sapori floreali, di agrumi o di cioccolato.

Origini correlate del caffè

Brasile

Perù

Honduras

Indonesia