La sua storia

Tenuta El Descanso

Caffè di alta qualità, prodotti con dedizione e disciplina

La Finca di Luis Antonio Contreras

Finca El Descanso è nata dalla fattoria di famiglia di Luis Antonio Contreras, dove tutti i suoi membri sono stati e sono coltivatori di caffè.
Luís Antonio Contreras iniziò a coltivare le prime piante di caffè con i suoi fratelli, e da lì nacque il suo progetto personale, che sviluppò gradualmente fino a diventare quello che oggi è Finca El Descanso.

Fattoria di caffè verde El Descanso

Gli inizi della Finca

Luís ha lavorato con i suoi fratelli nella fattoria di famiglia dei suoi genitori, dove ha imparato molto e gli è stato chiaro che voleva diventare un coltivatore di caffè in futuro.
Qualche anno dopo, il padre di Luís morì e lasciò la fattoria a sua madre e ai suoi fratelli, e fu qui che Luís lavorò con i suoi fratelli per portare avanti la famiglia.

Quando tutti i fratelli diventarono maggiorenni, decisero di dividere la terra e di lavorare individualmente con le proprie famiglie. In quel periodo Luis ottenne il terreno che oggi è Finca El Descanso.

La fattoria oggi

Una volta che Luis ebbe la sua parte di terra, iniziò a lavorarla con sua moglie e i suoi figli, e oggi quella terra è Finca El Descanso.

Il duro lavoro della famiglia e Lo spirito di auto-miglioramento li aiuta a lavorare continuamente per migliorare le strutture della fattoria e produrre caffè speciali, che è quello che gli piace di più, dedicando tempo e sforzo. che è quello che amano di più, dedicandogli tempo e sforzi.
Attualmente, l’azienda El Descanso copre una superficie di sette ettari e mezzo, di cui quasi tre e mezzo sono dedicati alla coltivazione del caffè. Le piante di caffè dell’azienda coltivano le varietà Castillo, Colombia, Caturra, Bourbon Rosado e Geisha.
La famiglia Contreras è felice di lavorare insieme e oltre a fare di Finca El Descanso un luogo di lavoro sono riusciti a fare una casa.

Albero di caffè nella fattoria El Descanso
Ciliegie di caffè di Finca El Descanso

Pubblicazioni del nostro blog sul caffè